Joseph Gangemi - L’occultista
Joseph Gangemi
L’occultista


Euro: 17.00
Pagine: 324

Compra on line
   



“Ne sono rimasto ipnotizzato… Non sono riuscito a staccarmi da questo romanzo per giorni di fila.”
-          Matthew Pearl, autore del CIRCOLO DANTE
 
Segreti, inganni e passioni inconfessabili in un thriller storico raffinato e pieno di suspense.
 
Anni Venti: gli ani ruggenti del jazz e del proibizionismo, ma anche dell’occultismo, la nuova mania che ossessiona l’America. Maghi, medium e fenomeni soprannaturali seducono il pubblico, mentre personaggi come Harry Houdini e sir Arthur Conan Doyle discutono accanitamente di spiritismo sui giornali. Martin Ficnh, giovane laureato di Harvard e dottorando in psicologia, viene convinto dal suo professore a far parte della commissione incaricata di assegnare un premio di 5000 dollari, offerto dalla rivista “Scientific American”, a chi produrrà “prove definitive di manifestazioni paranormali”. Lo scettico Martin smaschera con facilità due impostori, ma poi si imbatte in Mina Crawley. Moglie di un ricco e ambiguo medico di Philadelphia, Mina è un’incantevole giovane donna in grado di evocare lo spirito del fratello Walter, morto in guerra. Medium autentica? La commissione non ha dubbi: sì. Martin, invece, vuole indagare più a fondo: ogni sera, nella buia stanzetta delle sedute, ingaggia duelli verbali con l’imprevedibile Walter, mentre di giorno si inoltra nelle zone più tetre della città, tra ventriloqui e avvocati del diavolo, carceri e manicomi. Dall’armadio dei Crawley escono gli scheletri: figli mai nati, un ex marito morfinomane… E cosa sono quelle cicatrici misteriose sul corpo di Mina? Nel frattempo, il giovane scienziato è caduto vittima del fascino della bella medium.
L’occultista ricostruisce vividamente una Philadelphia invernale e minacciosa, e trasforma con grande abilità narrativa la realtà storica (la sfida di “Scientific American” e l’enigmatico caso dell’affascinante Mina sono fatti veri) in un emozionante thriller psicologico che è anche una struggente storia d’amore, dove gli spiriti – veri o falsi – e i fantasmi della mente e del passato trascinano protagonisti e lettori in un’irresistibile danza macabra di mistero e sensualità.
 
NOTE BIOGRAFICHE
Joseph Gangemi, affermato sceneggiatore, è nato nel 1970 nel Delaware e vive a Philadelphia.
L’occultista è il suo primo romanzo. Johnny Depp ha acquistato i diritti per trarne un film e prenotato per sé il ruolo del protagonista. La sceneggiatura sarà firmata dallo stesso Gangemi.


Per saperne di più

ARTICOLI
  • Gangemi, raffinato alchimista capace di un piccolo miracolo - Il Piccolo
    «L'occultista» trasforma una lettura in esperienza di vita.





  • FEED RSS
    Aggiornamenti in real time
    Sito web realizzato da Visiant Outsourcing